Casa Sardi

Appartenne alla nobile famiglia sarda dei Sardi che si trasferirono a Sulmona nel XV sec. Fu costruita nel 1417 e presenta un portale durazzesco con borchie diamantate e arco ribassato a carena, una finestra guelfa a crociera e piccola corte interna pavimentata con selci fluviali. Attiguo giardino pensile.