Sulmona

Sulmona si trova a 400 msl al centro di una conca delimitata da alte montagne dell’appennino ed ha una popolazione di circa 25000 abitanti. L’antica Sulmo fu prima oppidum italico e poi municipio romano e diede i natali al famoso poeta latino Publio Ovidio Nasone (43a.C. - 17d.C.). In epoca sveva raggiunse il massimo splendore come capitale della regione e sede di una cattedra di Diritto Canonico e del Giustizierato d’Abruzzo, ma subì un periodo di decadenza sotto gli Angioini e gli Aragonesi, per poi passare a feudo dei Lannoy e dei Borghese. Altri personaggi illustri nativi della cittadina furono Cosimo Meliorati che fu papa Innocenzo VII e l’umanista Ercole Ciofano alla fine del 1500.