Museo Civico

Situato all’interno del Palazzo della SS Annunziata, raccoglie sculture, dipinti e arredi provenienti da chiese locali e dall’Abbazia di S. Spirito al Morrone di epoca medievale e rinascimentale.

Nella prima sala sono conservate le armature della Giostra Cavalleresca e vari reperti lapidei dal XII al XIV secolo, nella seconda vi sono dipinti su tavola e sculture lignee del Quattrocento abruzzese, segue una sala con le oreficerie sulmonesi, una con il prezioso catasto cittadino del 1376 ed infine la Sala Celestiniana con tele provenienti dalla Abbazia datate alla metà del ‘700.

STATUA LAPIDEA DI OVIDIO

Il poeta è qui ritratto in abiti medioevali con la toga e la corona di alloro. Con la mano sinistra regge un libro su cui è scolpita la sigla SMPE (sulmo mihi patria est), sotto i suoi piedi vi è un libro e sui tre lati della mensola la scritta: Poeta Ovidius Naso Sulmonensis.